Fugga della agitazionedella città e godeti un modo più rurale di vita durante le tue vacanze per imparando inglese a Gozo.

Se questo suona come il vostro ideale, lo amarai questo qui, più rilassato, più tradizionale e più belle Isola sorella di Malta.

Situato a sud-ovest di Victoria, la capitale di Gozo, Kerċem è diventata la casa della BELS (Business English Language School) dal 1997. Kerċem è un piccolo paese con meno di 2.000 persone che si trovano in una delle zone più pittoresche di Gozo, tra il valle Lunzjata (Lunzjata Valley) e le tre colline verdi (three green hills), e si estende alle scogliere Xlendi.

Kerċem offre facile accesso ad alcuni dei migliori trekking e ciclismo a Gozo, e molte cose da fare raggiungibili a piedi o in auto. Il locale culturale di attività includanno feste nel villaggi (village festa), eseguita nel mese di luglio, e una popolare, tradizionale fiera esegueta nel mese di aprile-maggio, vicino allo stagno di L-Ghadira ta’ Sarraflu.

Queste sono solo alcune delle nostre cose preferite da fare a Kercem ed intorno:

1. Godera la natura in Lunzjata Valley, Kerċem

Gozo

Credits: VisitGozo.com

Questa valle rigogliosa, Kercem è uno dei più pittoreschi di Gozo. Si tratta di uno dei pochi posti sull’isola che ha un approvvigionamento continuo di acqua per l’agricoltura in giro, acquedotti linea di valle, dove si può godere di una passeggiata al suono del gocciolio dell’acqua.

2. Esplorare le grotte Għar Ilma e Il-Joint, Kerċem

Gozo

Crediti: VisitGozo.com

Due grotte significative si trovano all’intorno a Santa Lucija, un villaggio vicino, dove i popolo locali resistono all’urbanizzazione. Għar Ilma è stata una preziosa fonte d’acqua per tutta l’area. La grotta Il-Mixta è conosciuto per essere stato abitato da trogloditi (uomini delle caverne), e non deve essere confuso con il Tal-Mixta, una grotta che hai vista per le sabbie rossastre di Ramla Bay.

3. Abbracciare la storia nella Cittadella e Victoria

Crediti: VisitGozo.com

La capitale Victoria, conosciuta localmente come ir-Rabat, si trova fuori della antica città fortalezza conosciuta come la Cittadella. Esplore la ricca storia della Cittadella e gode di una vista deslumbrante su tutta l’isola. Faccia una immersione totale per esplorare le strade tortuose di Victoria. Visita il mercato. Visita il negozi di artigianato tradizionali di Malta. Godetevi un caffè. Faccia una passeggiata intorno Villa Rundle Giardini. Semplicemente godeti l’atmosfera unica di un ritmo unpuò più lento della capitale di Gozo.

4. Otteni l’immagine a Xlendi Bay, Munxar

Gozo things to do

Crediti: Flickr

Ristoranti e piccoli alberghi fiancheggiano la costa, dove la sabbia lascia il posto per l’acqua chiara e per il colorato delle barche da pesca che sono protette con sicurezza nella baia rocciosa. Una breve passeggiata in alcun modo per la spiaggia gli porta ad altre curiosità di esplorare uno dei luoghi più suggestivi di Gozo.

5. Marevigliasi sulla costa di Ras el-Wardija, San Lawrenz

Gozo san lawrenz

Crediti: Malta Weather Site

Le scogliere occidentali che si affacciano Xlendi e lungo IL-Wardija Ras offrono alcuni dei panorami più mozzafiato del mare che si possa immaginare. Ras il-Wardija, si trova sopra un Santuario (Punic Sanctuary – 3000 AC). Il perfetto tramonto con una vista di scogliere che cadono trenta metri in mare e Dwejra in lontananza.

6. Ottenesi curioso sulle rocce in Dwejra, San Lawrenz

Gozo azure window

Crediti: Flickr

Dwejra si distingue per le sue caratteristiche geologiche. È la casa della finestra azure (Azure Windown), una maestosa formazione rocciosa naturale; Blue Hole e Coral Cave, siti di immersione nella parte superiore del mondo; Fungus Rock, in cui un unico fungo medicinale è cresciuto li e non in altrove posto; mentre la perfetta rotondità del Inland Sea, e Dwejra Bay, d’altra parte, è un risultato di acqua torrenziali turbina durante L’era Glaciale.

7. Godeti la creatività a Ta’ Digi Crafts Village, Għarb

Gozo lace

Crediti: Flickr

Visita il villaggio artigianale nella vicinanza villaggio di Gharb, in cui è possibile conoscere come sono fatti il artigianale tradizionali. Si puoi anche portare a casa qualche souvenir locali, originale fatto a mano: oggetti in ceramica, reddito da Gozo, vetro soffiato e in pelle sono disponibili.

8. Immergetevi nella tradizione nel Museo del Folklore, Għarb

Gozo gharb folklow mueseum

Crediti: Heritage Malta

Museo del Folclore nella piazza del paese di Gharb mostra l’arte e mestieri precedentemente predominanti nelle isole maltesi, con gli strumenti e le attrezzature esposte insieme come laboratori.

9. Miracoli testimonianza della pittura Chiesa, Għarb

Gozo ta pinu church

Crediti: VisitGozo.com

La Basilica di Ta’ Pinu è il luogo dove, nel 1883, una donna del posto presumibilmente hai sentito la voce della Vergine. Questa chiesa è un luogo speciale di pellegrinaggio per i locali che vengono a chiedere una benedizione, e al suo interno hanno molti oggetti per ricordare i miracoli avvenuti dopo la preghiera.

10. Torna nel tempo in L-Ghajn tal-Ħasselin, Fontana

Gozo fontana

Crediti: Flickr

L-Ghajn tal-Ħasselin è letteralmente “lavatorio di primavera (the washers spring).” L’arco lavatoio comunale 16° secolo è fatto di pietra, la gente offriva riparo rifugio durante questo lavoro di routine mondana. Lavatoi come questo erano comunemente costruite vicino molle.

11. Collegasi con gli elementi di Wied il-Ghasri, Żebbuġ

Gozo wied ghasri

Crediti: Flickr

Godetevi una passeggiata attraverso questo bellissimo valle che si snoda tra il Żebbuġ e Gordan Hill, che è famosa per il suo faro. Nel piccolo ingresso inceppata tra imponenti scogliere, si può anche nuotare, fare snorkeling e immersioni in grotte sottomarine.

In particolare, il clima piacevole di Gozo permitere l’opportunità di godere all’aria aperta anche durante l’inverno, quando è verde e affascinante.

Scopri Gozo mentre imparare l’inglese con BELS. Siamo sempre disposti a fare raccomandazioni e aiutarti a organizzarsi.

Collaboratore di contenuto: Melanie Drury

Facebook Comments